Home NO MEAT - GO VEGAN NO STABULARIO NO FUR NO CORSA PALIO NO CACCIA SOS ANIMALI PHOTO GALLERY SOSTIENICI / SOCI 

CORSA DEI CAVALLI E DI ALTRI ANIMALI NEI PALII

 

 

Il Palio è una competizione fra i rioni di una città o tra entità territoriali vicine, disputata in genere con cavalli o altri animali. In particolare il Palio di Ferrara vede la competizione di otto contrade che tradizionalmente si sfidano l’ultima domenica di Maggio in Piazza Ariostea con corse di cavalli e di asine.
 
Nell’edizione del 2006 abbiamo assistito alla tragica caduta e all’azzoppamento di due cavalli, successivamente soppressi, e al grave ferimento di un terzo. Nonostante sia stata riconosciuta l’inadeguatezza della pista e l’eccessiva velocità dei cavalli in rapporto alle dimensioni della Piazza, le corse non sono state interrotte.
 
In seguito a questo avvenimento, in una lettera aperta il comune disse: “La barbarie alla quale abbiamo assistito non fa parte della nostra cultura ed è qualcosa che respingiamo con sdegno e profonda tristezza”, ma nonostante questa dichiarazione non sono mai stati presi veri provvedimenti al fine di interrompere una pratica che mette a repentaglio la salute e l’esistenza di animali innocenti, per il divertimento di una platea insensibile che dimentica il valore della vita in tutte le sue forme.
 
Il benessere animale ancora una volta viene dimenticato o volutamente ignorato in nome della tradizione, camuffata da passione e amore per gli animali.
 
Una pratica che dovrebbe essere abolita, che deve essere definita retrograda e moralmente degradante, in quanto nasconde con la parola tradizione meri interessi economici, un business come tanti che ignora totalmente lo strazio di esseri senzienti, pedine contro la loro volontà di un avido gioco umano.
 
L’amore è il rispetto per l’ altro, non è possesso, né tanto meno oppressione e soppressione.
 
Per questo vi invitiamo numerosi ad esprimere il vostro dissenso verso questa odiosa pratica, per dar voce a chi non ha la possibilità di farlo, oltre che per palesare l’indignazione verso uno spreco di risorse economiche che potevano essere utilizzate in maniera più efficiente in un periodo di grave crisi e di grandi restrizioni economiche.

Stampa il nostro volantino informativo e diffondilo: AD-volantino-no-corsa-palio-ferrara.pdf

______________________________________

08.06.2016  - LANCIATA LA PETIZIONE PER ABOLIRE L'USO DEGLI ANIMALI NEL PALIO DI FERRARA
 


FIRMA LA PETIZIONE:

https://www.change.org/p/comune-di-ferrara-abolire-l-uso-degli-animali-nel-palio?recruiter=553580429&utm_source=petitions_show_components_action_panel_wrapper&utm_medium=copylink

 

______________________________________

28.05.2016  - Basta corse con animali nei palii: Volantinaggio a Ferrara

Sabato 28 Maggio 2016 dalle ore 16 alle ore 18 gli attivisti dell’associazione Animal Defenders saranno in Piazza Ariostea durante le prove obbligatorie della corsa dei cavalli e delle asine del Palio di Ferrara. Verranno spiegati i motivi del dissenso a questa pratica che mette a repentaglio la salute e l’esistenza di questi animali.

Non siamo contro la tradizione storica del palio ma contro l'utilizzo degli animali cavalli e asine nel caso specifico di Ferrara allo scopo di intrattenere la piazza.

Il cavallo è un animale la cui vera indole è spesso sconosciuta, in natura corre solo in rare occasioni, in genere quando percepisce una minaccia ed è un animale sociale che vive in branco.
I cavalli da corsa nascono da fattrici, vengono partoriti in cattività e separati dalla madre prematuramente per essere domati ed addestrati. Gli addestramenti comportano fatica, ferite e l'essere messi sistematicamente sotto sforzo.

Gli accorgimenti che sono stati presi durante il Palio di Ferrara come la sostituzione dei purosangue con i mezzosangue, o la proposta di un eventuale spostamento della corsa all'ippodromo non risolvono il fatto sostanziale: gli animali impiegati cessano di essere individui con una vita, natura e un'etologia da rispettare, e diventano oggetti vittime del business che sta dietro la corsa dei cavalli e delle asine.

Cinque dei cavalli presentati alle visite mediche preliminari sono stati esclusi dalla gara di domenica perché hanno corso recentemente e sarebbe rischioso metterli in gara. Gli stessi che dicono di avere a cuore l'animale che cavalcano sono quelli che li porterebbero in gara non solo non rispettando la loro natura ma anche non rispettando i tempi di recupero.

Non desideriamo rivedere un palio come quello del 2006 per vedere un po' di consapevolezza negli organizzatori e negli spettatori, speriamo che l'empatia e il buon senso delle persone portino avanti la tradizione palio senza corsa di animali prima che un'altra tragedia succeda.

Di seguito il volantino che verrà distribuito:http://www.animaldefenders.it/AD-volantino-no-corsa-palio-ferrara.pdf

______________________________________

20.10.2015  - Basta corse con animali nei palii: Manifestazione Nazionale a Asti

Già 13 cavalli sono morti ad Asti durante questa competizione, l'ultimo solo nel 2013.

Una pratica che dovrebbe essere abolita, che deve essere definita retrograda e moralmente degradante, in quanto nasconde con la parola tradizione meri interessi economici, un business come tanti che ignora totalmente lo strazio di esseri senzienti, pedine contro la loro volontà di un avido gioco umano.
L’amore è il rispetto per l’ altro, non è possesso, né tanto meno oppressione e soppressione.

Evento ufficiale: https://www.facebook.com/events/1652578811691936/

______________________________________

16.08.2015  - Basta Palio: Manifestazione Nazionale ad Siena

Più di 50 cavalli sono morti dal 1970 ad oggi durante questa competizione al Palio di Siena.

Una pratica che dovrebbe essere abolita, che deve essere definita retrograda e moralmente degradante, in quanto nasconde con la parola tradizione meri interessi economici, un business come tanti che ignora totalmente lo strazio di esseri senzienti, pedine contro la loro volontà di un avido gioco umano.

L’amore è il rispetto per l’ altro, non è possesso, né tanto meno oppressione e soppressione.

Evento: https://www.facebook.com/events/454620788042371

______________________________________

31.05.2015  - Presidio contro la corsa dei cavalli e delle asine al Palio di Ferrara

______________________________________

01.06.2014 - Presidio contro la corsa dei cavalli al Palio di Ferrara

Puntale la protesta degli animalisti contro il palio di Ferrara durante lo svolgimento della gare in piazza Ariostea per chiedere l'abolizione dell'uso degli animali nei Palii.